Come si partecipa ai contest.

Alla base di un progetto di Design ben riuscito, c’è una definizione chiara e precisa dei bisogni e delle aspettative nei confronti del progetto.

Spacefarm aiuta l’azienda a creare il contest perfetto, definendo un brief inter dinamico preciso e completo, uno spazio dove poter organizzare scadenze e pagamenti. Essa potrà selezionare i partecipanti secondo criteri specifici o lasciare che tutti possano competere per vincere la sfida.

Le 3 funzioni.

Space Farm divide il processo in 3 step che corrispondono alle fasi di sviluppo che possono essere richieste. Il creatore del contest potrà richiederle in sequenza o selezionare solo una delle funzioni richieste ed il contest verrà lanciato in automatico.

IDEAZIONE.
Qui possono essere richieste drafts, sketches ed idee, libere da vincoli di produzione. Il processo viene stimolato lasciando i partecipanti liberi di sbizzarrirsi nei concept più creativi. Esempio di materiale richiesto:
  • 1 file A4 con descrizione progetto
  • Sketches, Drafts
PROGETTAZIONE.
In progettazione viene richiesto un file digitale più complesso, un disegno 3D che rispetti le linee guida impostate dal cliente, le specifiche tecniche richieste ed i limiti produttivi. Esempio di materiale richiesto:
  • Disegno 3D con specifiche tecniche
  • Render (in un programma/software specifico)
REALIZZAZIONE. (COMING SOON)
Il cliente richiede il prodotto finito, sia esso un prototipo o un cartamodello, secondo i bisogni di produzione del cliente.
Click
Click
Click